martedì 30 ottobre 2007

Calma piatta

In questi giorni non ci sono grosse novità.
.
Si cerca di tenere d'occhio la Finanziaria 2008, work in progress, ma la maggior parte dei professionisti preferisce "attaccare" lo studio della norma sotto Natale, e non perchè siamo masochisti, ma perchè a quel punto le disposizioni sono definitive e non si rischia di fare confusione nella testa.
.
Siamo a fine Ottobre, il prossimo mese ci aspetta il tour de force delle deleghe degli acconti del 30 Novembre 2007, che non so tanti davvero dove andranno a prenderli, visto che l'economia, almeno da queste parti, è fermissima e le Pubbliche Amministrazioni hanno danno disposizioni di non pagare più nulla fino al 2008, solo per restare nel "Patto di stabilità".
.
Non so nemmeno il lavoro che si dovrà fare per ricalcolarli con le norme di favore, anche se immagino che molti pagheranno sullo storico (per la differenza che è) e poi conguaglieranno nel 2008.
.
A Dicembre ci sarà la seconda sequenza di lamentele con Ici (20 Dicembre 2007) e Acconto Iva, che per ora mi rifiuto di guardare quando scade... anche se penso che il 20 Dicembre (data per il ricalcolo) è un giovedì, ed è il giorno prima della chiusura di Natale, e mi viene il magone ...
.
Insomma, anche quest'anno, arriveremo a Natale "con lo spirito giusto" ;)

2 commenti:

Dottorecommercialista.eu ha detto...

be dai..un pò di ottimismo..;-)

Elena Trombetta ha detto...

@dottorecommecialista; hai ragione ;)