martedì 24 febbraio 2009

Tassa annuale vidimazione libri sociali per il 2009

Che poi non è cambiato quasi nulla della "tassa società" rispetto all'anno scorso, se non che si indica 2009 sulla delega e che il ravvedimento costa meno.
.
Quando si paga: il 16 marzo 2009.
.
Chi deve pagarla: Spa, Srl, Sapa, Soc. consortili a responsabilità limitata, Aziende speciali e consorzi tra enti locali (D.Lgs. 142/90) in quanto dotati di fondo di dotazione.
.
Non la pagano: le società di capitale dichiarate fallite, i consorzi non costituiti in forma consortile, società cooperative e di mutua assicurazione.
.
Quanto si paga:
- Euro 309,87 per i soggetti con capitale (o fondo di dotazione) inferiore o uguale al 1 gennaio a un miliardo delle vecchie lire ovvero Euro 516.456,90 (ma c'è qualcuno che se le ricorda a memoria queste "impossibili" cifre?);
- Euro 516,46 per gli stessi che però superano il miliardo di vecchie lire.
.
Come si paga:
Modello F24 - codice 7085 - anno 2009.
.
Sanzioni:
Sanzione amministrativa dal 100 al 200% della tassa medesima, con un minimo di Euro 103,29 (art. 13 d.lgs n. 472/1997 e art. 8, comma 1, lett. a) d.lgs. 473/1997.
.
Ravvedimento operoso:
Si paga con modello F23 Causale SZ, codice tributo 678T
-Entro trenta giorni dalla scadenza: interessi legali del 3%, sanzione pari a 1/12 dell'imposta (Euro 309.87 x 1/12 = Euro 25,82)
- Dopo i trenta giorni dalla scadenza, ed entro un anno: interessi legali del 3%, sanzione pari a 1/10 dell'imposta (Euro 309,87 x 1/5 = Euro 30,99).
(sanzioni aggiornate con manovra anticrisi (art. 16 DL 185/08 in vigore dal 29.11.2008)

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma Lei per caso è affine dell'Onorevole Cosimo rombetta?

Thomas Kraicsovits ha detto...

mi permetto di correggere:

Interessi legali del 3%
Sanzione pari ad 1/12 della sanzione amministrativa irrogabile (30%) ossia pari allo 2,5% dell'imposta qualora il pagamento avvenga entro 30 giorni dalla scadenza (Euro 309,87 X 2,5% = Euro 7,75)
Sanzione pari ad 1/10 della sanzione amministrativa irrogabile (30%) ossia pari al 3% dell'imposta qualora il pagamento avvenga oltre 30 giorni dalla scadenza (Euro 309,87 X 3% = Euro 9,30)
Il versamento del tributo e degli interessi deve avvenire mediante modello F24, codice tributo 7085 mentre il versamento della sanzione andrà versata con codice tributo 678T utilizzando il modello F23

Anonimo ha detto...

Scusate, ma dovunque su internet come in questo post ho letto che si può pagare il ravvedimento per la tassa di vidimazione governativa siccome mi è strano il fatto che la sanzione la si deve pagare con f23, ho chiamato sia l'agenzia delle entrate che la camera di commercio ma incredibilmente non mi hanno saputo dare una risposta rimbalzandosi la questione tra un interno ed un altro.
Per favore potete confermarmi che effettivamente si paga in questo modo il ravvedimento?

Thomas Kraicsovits ha detto...

ti confermo le modalità di ravvedimento della tassa annuale vidimazione libri sociali: tassa + interessi su F24 e sanzione su F23.

Anonimo ha detto...

Sono l'amministratore di una srl, non avendo più conti correnti, per la vidimazione del libro delle assemblee ho pagato il tutto con f24 e f23 per cassa. Ho portato il tutto ad un notaio e questo si è rifiutato di vidimarmi il libro dicendo che per lui è obbligatorio pagare la tassa online . E' possibile una cosa del genere?

Cesare Maiellano ha detto...

Mi sono fatto una domanda:
è un'imposta o una tassa?
Se è una tassa non va pagata solo se si usufruisce del servizio?
Vecchi ricordi di "scienza delle finanze" della V I.T.C.

Anonimo ha detto...

Dovrebbe essere così, ma è una tassa forfettaria, quindi a prescindere se e quanto usufruisci del servizio "vidimazione libri" la paghi un egual misura :-(